Bagno di Romagna

Chiusa indagine su sindaco di Forlì

La Procura di Forlì ha chiuso l'inchiesta sul caso Livia Tellus, holding delle partecipate dei 15 comuni del comprensorio forlivese. Secondo quanto riporta la stampa locale, anche il sindaco Pd della città romagnola, Davide Drei, ha ricevuto un avviso di fine indagine, atto che può precedere la richiesta di rinvio a giudizio, per falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale e abuso di ufficio. In concorso e a vario titolo con Drei sono indagati il direttore generale del Comune di Forlì, Vittorio Severi, e Gianfranco Marzocchi, ex presidente di Livia Tellus. Otto i capi d'imputazione contestati dai pm Laura Brunelli e Francesca Rago, coordinati dal procuratore Filippo Santangelo, che hanno guidato le indagini di carabinieri e guardia di finanza. Tra le accuse a Drei, quella di aver dato informazioni false alla Procura regionale della Corte dei conti. Fu lo stesso Drei, a novembre, a dire in una conferenza stampa di aver appreso dell'indagine a suo carico.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie